CULTURA & SOCIETA'

Eden 2019, la candidatura del Comune d’Ischia per Wellness Destination in Italy

Eden 2019, la candidatura del Comune d’Ischia per Wellness Destination in Italy

Il comune di Ischia ha presentato, con una delibera di giunta, la sua candidatura ai premi del progetto Eden selezione 2019 “Wellness Destination in Italy”, cofinanziato dalla Commissione Europea ed incentrato sulle destinazioni di eccellenza legate al turismo del wellness. Rivolto ai Comuni che intendono promuovere la loro destinazione di eccellenza nel campo del turismo del benessere, l’obiettivo del progetto EDEN è quello di focalizzare l’attenzione sulla diversità delle destinazioni europee e di valorizzare quelle emergenti in cui si stanno sviluppando nuove iniziative turistiche sostenibili.

Ogni paese partecipante sceglie una destinazione vincente e altri quattro candidati finalisti che entreranno a far parte della “rete di destinazione EDEN”, finalizzata allo scambio di buone pratiche tra le destinazioni e al marketing di livello internazionale.Con oltre 350 destinazioni EDEN da 27 paesi europei membri fino ad oggi, la rete EDEN è la più grande rete al mondo nel settore del turismo sostenibile.Le destinazioni candidate al progetto dovranno offrire esperienze turistiche autentiche che sviluppino un prodotto sociale, culturale e ambientale sostenibile e Ischia con i suoi percorsi di trekking fatti a piedi o in mountain bike e le terme può centrare l’obbiettivo.

Il turismo sostenibile, infatti, prende in considerazione l’impatto del turismo sull’ambiente, quindi l’inquinamento e il degrado ambientale legato al turismo. Ricevuta la candidatura sarà il Dipartimento del Turismo a valutare la domanda sulla base dei template di candidatura del progetto.Il Comitato Nazionale di Valutazione, presieduto dal Dipartimento del Turismo e costituito da ENIT, ANCI e Coordinamento Regionale per il Turismo, procederà poi all’esame delle candidature pervenute, sulla base di criteri europei e nazionali, nonché attraverso visite sul territorio. Successivamente il Comitato, selezionerà le destinazioni EDEN (1 vincente e 4 classificate) da segnalare alla Commissione Europea.

Il processo che porterà alla selezione di destinazioni turistiche di eccellenza nel campo del turismo del benessere avrà effetti moltiplicatori, connessi ad un incremento dei flussi turistici, a livello europeo, nazionale, regionale e locale: a livello europeo, la creazione di reti di destinazioni di eccellenza nei vari Paesi darà visibilità a destinazioni emergenti o ne accrescerà la visibilità per gli aspetti connessi all’offerta di un prodotto wellness; a livello nazionale, il progetto servirà a perfezionare le strategie di politica turistica, in quanto costituisce un esempio concreto di collaborazione tra varie amministrazioni, ad individuare nuove piste di riflessione per favorire la destagionalizzazione e la decongestione dei flussi turistici;a livello regionale e locale, le strategie elaborate e le politiche messe in atto dagli amministratori e dai responsabili della gestione delle destinazioni selezionate potranno costituire un quadro di riferimento per altre destinazioni che intendono promuovere le loro risorse turistiche nel contesto della sostenibilità.

Ads

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button