CRONACAPRIMO PIANO

Edilizia, dalla Forestale scacco matto al cemento selvaggio

I Carabinieri Forestale di Casamicciola Terme, hanno proceduto al sequestro di un’area di circa 300 mq nel corso di un regolare controllo di prevenzione ambientale. A seguito del controllo di Polizia, il proprietario è stato deferito all’A.G., per i reati ascritti in riferimento alla normativa vigente in materia di edilizia e deturpamento.

Oltre al sequestro, è stata elevata anche la sanzione amministrativa, in quanto tale area ricade in una porzione di polmone verde sottoposta a vincolo idrogeologico.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close