Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Elettricità in zona rossa, sopralluogo Enel a Via D’Aloisio

CASAMICCIOLA TERME. Ieri mattina in via D’Aloisio, in piena zona rossa, due tecnici dell’Enel hanno compiuto un sopralluogo insieme al sindaco di Casamicciola Giovan Battista Castagna e al Comandante della Polizia Municipale, Giovanni Mattera. La perlustrazione si è resa necessaria affinché la compagnia potesse prendere le misure “sul campo” allo scopo di riportare l’energia elettrica nella zona, al momento completamente sprovvista. Le operazioni di messa in sicurezza da parte delle ditte necessitano di elettricità per mettere in moto i macchinari utilizzati per rimuovere i materiali di risulta provocati dal sisma del 21 agosto, ma il ripristino delle linee elettriche servirà anche a quelle abitazioni appena al di fuori della zona rossa. In ottica di una ricostruzione auspicata e, si spera, non troppo lontana, i lavori da effettuare passano giocoforza dalla possibilità di attingere elettricità. E da questo punto di vista il sopralluogo pare essere stato più che soddisfacente per i tecnici Enel: a breve quindi ci saranno ulteriori passi, sia a livello amministrativo che tecnico, per riportare la linea elettrica nella zona maggiormente colpita dal terremoto.

FOTO FRANCO TRANI

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x