ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Elezioni, Nicola Manna tra tributi e strutture sportive

A qualche giorno di distanza dall’ultimo intervento, Nicola Manna torna a parlare dei temi che saranno affrontati in maniera più capillare nel corso della prossima primavera, quando i foriani saranno chiamati alla urne. Il candidato alla carica di sindaco di Forio con la lista “Aria Nuova”, nel tardo pomeriggio di ieri, ha focalizzato la propria attenzione su due significativi argomenti che fanno parte del suo progetto “Primavera foriana”. «Devo affrontare – ha esordito Nicola Manna – il tema cruciale delle tasse. Nel mio programma ho inserito alcuni punti determinanti per la ripresa economica: sensibile riduzione dell’Irpef comunale; notevole riduzione della Tari, attraverso un’efficiente raccolta differenziata e dai ricavi ottenuti dalla vendita dei rifiuti con un accordo con il Conai; modifica della percentuale spettante al Comune della Iuc (imposta comunale sugli immobili); lotta all’evasione fiscale; riduzione della tassa di soggiorno».

Il referente del movimento “Aria Nuova”, nel suo breve post su Facebook, ha parlato anche di sport. «Altro aspetto fondamentale nel programma amministrativo di “Aria Nuova” – ha affermato Manna – è dedicato allo sport». Su questo tema, Nicola Manna punta a raggiungere alcuni specifici obiettivi: «Equa distribuzione di tutte le strutture sportive presenti nel territorio alle associazioni che contribuiscono alla formazione dei giovani, e a coloro che rappresentano, in Italia e all’estero, la nostra comunità; completamento delle strutture sportive di Forio e Panza (campo sportivo Salvatore Calise – campo sportivo di San Leonardo – Palazzetto dello sport); creazione di una piscina comunale».

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close