CULTURA & SOCIETA'

Emozioni a Lacco: che successo per Maschio, Piro e Trani

Il sacro nella tradizione poetica e canora napoletana interpretato magistralmente dal Baritono – Cantattore Gaetano Maschio ed il Soprano Filomena Piro accompagnati al piano dal M. Silvano Trani hanno incantato i tantissimi spettatori presenti sul sagrato della Basilica di Santa Restituta a Lacco Ameno trasformato per una sera in un accogliente teatro a cielo aperto. Una toccante interpretazione quella dei cantanti Gaetano Maschio e Filomena Piro, che ha scosso con forza gli animi dei presenti trasportandoli in una dimensione che oseremmo definire surreale, quasi ultraterrena. I “VERSI SACRI” di Libero Bovio, Eduardo De Flippo, Raffaele Sacco, Eduardo Nicolardi, Ernesto Murolo si sono amalgamati con perle della tradizione locale di Luigi Polito, Giovanni Verde, Don Florindo Matarese ed anche ad alcuni inediti del Baritono-Cantattore foriano. I ritmi ben cadenzati, i brani e gli aneddoti scelti con dovizia, in armonia con il tema, hanno creato la giusta la sintonia con il pubblico rendendo davvero indimenticabili i momenti vissuti a spasso nelle note. 

Lo spettacolo impeccabile ed originale, messo in scena nella serata di ieri venerdì 5 luglio e che ha riscosso grande successo e partecipazione di pubblico, rientra nel cartellone degli eventi della rassegna “E…state insieme a Lacco Ameno” e si è avvalso del patrocinio del comune di Lacco Ameno.  “Sognavo da tempo di portare all’ombra del Campanile di S. Restituta il nostro  recital-concerto dedicato al Sacro nella tradizione napoletana” – dichiara il Maestro Gaetano Maschio –  “l’emozione vissuta ieri sera resterà indelebilmente stampata nel cuore mio, di Filomena e di Silvano . Il calore e la partecipazione del pubblico ci ha commosso ed entusiasmato. Grazie al Sindaco Giacomo Pascale, all’ Amministrazione Comunale di Lacco Ameno,  alla Consigliera ai grandi eventi Carmela Monti per aver inserito “Aggio fatte ‘nu vuto a Madonna” nella programmazione estiva “E…state insieme a Lacco Ameno” unitamente alla XIV Sessione estiva del “Festival della vita”, che con Don Ampelio Crema e con il Dott. Raffaele Mazzarella del Centro Culturale San Paolo odv abbiamo voluto partisse da qui”.

Il vasto ed articolato programma della rassegna continua con tantissimi appuntamenti culturali e musicali studiati per poter accontentare un pubblico di ogni età e genere.  “Il programma degli eventi di questa estate 2024 e’ studiato anche quest’anno per allietare un pubblico variegato” – esclama la consigliera Carmela Monti  – “e l’evento di ieri sera, di elevato spessore artistico con i cantanti Filomena Piro e Gaetano Maschio accompagnati dal maestro Silvano Trani,  ha richiamato isolani e turisti che per qualche ora hanno vissuto momenti intensi ed emozionanti”. 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex