ARCHIVIO 5ARCHIVIOARCHIVIO 3POLITICA

Enzo vara i nuovi decreti, Chiara Boccanfuso comandante dei vigili

Dopo la strampalata iniziativa di Enzo Ferrandino, che aveva rinnovato il decreto e dirigenti e funzionari comunali e responsabili di settore per appena cinque giorni (e strampalata resta, sia ben chiaro, perché non c’entra neppure lo stipendio dal momento che non si può riconoscere una mensilità di paga a chi ha prestato servizio per soli cinque giorni) arriva una nuova ondata di decreti da parte del primo cittadino del Comune di Ischia. Che rinnova la fiducia a Paola Mazzella e conferisce incarico – in tutti i casi fino al 31 dicembre 2017 – anche all’ing. Francesco Iacono, all’arch. Consiglia Baldino ed alla dott.ssa Isabella Puca. Con un decreto invece decisamente più corposo, arrivano una serie di conferme ma non solo. Rispetto a quello recentissimo vanno segnalate due new entry, una delle quali certamente non può passare inosservata e non mancherà di essere bollata come una sorta di “cambiale elettorale”. L’incarico di responsabile del comando della polizia municipale è stato infatti conferito a Chiara Boccanfuso, sorella dell’ex assessore Marianna, a sua volta “braccio destro” di Giorgione Balestrieri. Sarà lei dunque a gestire i pizzardoni in servizio presso il territorio comunale fino al termine dell’anno solare, prendendo il posto di Giovan Giuseppe Pugliese, che aveva vissuto sulla graticola sia l’ultimo periodo della sindacatura giosiana che quello iniziale legato alla figura di Enzo. Un’operazione, questa, che era nell’aria anche se come hanno riferito alcuni esponenti della maggioranza “off record” non era ipotizzabile che avvenisse in tempi così celeri. E invece, evidentemente, un pò come nel suo stile, il primo cittadino ha inteso dare un’accelerata.

A proposito di new entry, da segnalare anche l’investitura dell’arch. Aniello Ascanio, che assume l’incarico (sempre fino al 31 dicembre) di responsabile del servizio 6, quello inerente i lavori pubblici, materia sempre delicata di questi tempi. Per il resto fiducia confermata e incarichi a scadenza anche a Giuseppina Pilato, Elisabetta Di Iorio, Raffaele Montuori, Francesco Fermo, Aniello Ascanio, Marco Minicucci, Raffaele Mazzella, Francesco De Angelis, Rita Barbaruolo, Salvatore Marino, Giovan Battista Conte, Giovanni Di Meglio, Giovanni Scotti e Gaetano Grasso. Giovan Giuseppe Pugliese, per la cronaca, passa al servizio 17, come Operativo Territoriale di Polizia Locale e Vigilanza Edilizia.

Gaetano Ferrandino

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex