ARCHIVIOARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Estate sicura, notte di controlli per la polizia

Continua incessantemente l’attività di prevenzione messa in campo da parte degli uomini del Commissariato di Ischia di Via delle Terme agli ordini del Vice Questore Aggiunto Dott. Alberto Mannelli e con l’ausilio di personale del Reparto Prevenzione Crimine appositamente inviato da parte del Questore di Napoli.

Nella decorsa serata e fino alle prime luci dell’alba, nell’ambito di mirata attività finalizzata alla verifica di presenze malavitose presenti sull’isola, venivano predisposti numerosi posti di controllo e venivano identificate 236 persone di cui 65 pregiudicati, 80 autovetture e 66 motoveicoli. Venivano elevate 7 contravvenzioni per violazioni al codice della strada; venivano sottoposti a fermo amministrativo due motocicli in quanto i rispettivi conducenti e passeggeri non facevano uso del casco protettivo. Venivano altresì predisposti specifici servizi di controlli amministrativi e nella circostanza venivano elevate contestazioni per complessivi euro 10.000. Nello specifico, i controlli vedevano interessati un esercizio commerciale nel comune di Casamicciola Terme al C.so Luigi Manzi; nel comune di Forio in località “Citara” dove venivano contestate diverse infrazioni e altresì venivano in entrambi i casi elevati contravvenzioni al CdS ex art. 20 per occupazione abusiva del suolo pubblico.

Nel comune di Ischia, alla Riva Destra, veniva sanzionato il gestore di un locale che inosservante delle prescrizioni imposte dalle circolari del comune di Ischia, diffondeva musica oltre l’orario previsto e altresì continuava a somministrare superalcolici oltre l’orario stabilito. In due circostanze, i gestori dei locali, venivano invitati a portarsi nei prossimi giorni presso gli uffici del Commissariato di Ischia in quanto venivano riscontrate anche delle incongruenze sulle rispettive licenze.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button