ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Eternit a via Piano, si bonifichi al più presto la zona

BARANO D’ISCHIA – Il degrado la fa letteralmente da padrone in via Piano, in particolare nei pressi di un’abitazione, assurta recentemente agli onori della cronaca per l’ennesimo allagamento dovuto all’esondazione della condotta fognaria. Come più volte denunciato con dovizia di documentazione fotografica da parte dell’ex carabiniere Michele D’Antonio, la predetta zona del comune montano è anche interessata dalla presenza, lungo il ciglio della strada, di numerose lastre di eternit, parzialmente occultate alla vista dalle sterpaglie. Il brigadiere dell’Arma in pensione, nel denunciare questo vergognoso episodio tramite la propria bacheca Facebook, parla di una vera e propria discarica di eternit a cielo aperto, che purtroppo si trova a pochi metri dalle case. Inutile sottolineare la pericolosità di questo materiale, che a causa della sua tossicità è stato bandito dal nostro paese già da un quarto di secolo. Il signor D’Antonio, nel suo intervento, ha auspicato che l’amministrazione guidata dal dottor Paolino Buono possa al più presto porre fine a questo scandalo, adottando al contempo tutte le misure deterrenti volte alla bonifica del luogo incriminato e alla sua messa in sicurezza. fra.cas.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker