Statistiche
CRONACA

Ex Napoleon, via all’intervento di efficientamento energetico

Il disciplinare dell’opera è stato ammesso alla registrazione dalla Corte dei Conti. Villa Bellavista tra l’altro è già destinataria dei fondi per i lavori di adeguamento e miglioramento sismico

Un altro concreto passo avanti per l’inizio del ripristino della sede comunale di Villa Bellavista. Il Ministero dell’Ambiente ha infatti inviato una nota al Comune di Casamicciola, spiegando che il disciplinare sottoscritto tra il Ministero stesso e l’ente del Capricho per la realizzazione dell’intervento di efficientamento energetico dell’edificio in questione, situato in via Principessa Margherita, è stato ammesso alla registrazione dalla Corte dei Conti. Secondo quanto prevede l’articolo 5 del Disciplinare, la durata complessiva dell’intervento, come prevista dal crono programma, è già iniziata a decorrere. Il Ministero ha inoltre avvertito che in caso di ritardo nell’attuazione delle singole fasi del progetto, il Comune dovrà darne tempestiva comunicazione alla Direzione generale del Ministero specificandone le ragioni. Come si ricorderà, lo scorso anno lo stesso edifico aveva visto andare in porto l’iter per il finanziamento di circa un milione di euro diretto alle opere di adeguamento e miglioramento sismico, per un immobile che era già destinatario di una parte dei fondi stanziati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per interventi straordinari. Una triplice iniezione di risorse, che fa dell’ex Napoleon il primo edificio locale che potrà raggiungere l’efficientamento sia dal punto di vista sismico che di quello energetico.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x