ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Federterme, appuntamento a Ischia per la convention nazionale

Si svolgerà a Ischia sabato 14 ottobre la Convention di Federterme. I lavori sono in programma all’Albergo Regina Isabella di Lacco Ameno un giorno prima del Giubileo della FEMTEC(15 ottobre), celebrativo degli 80 anni della Federazione mondiale del termalismo (fondata a Milano e attualmente presieduta dall’italiano Umberto Solimene), che dal 15 al 20 ottobre riunirà rappresentanti ed esperti di 23 Nazioni a Ischia Porto sul tema “I clusters termali: realtà, proposte e strategie per la cura della salute e lo sviluppo dei territori”.

La scelta di Ischia vuol testimoniare in modo incontrovertibile la costante attenzione di Federterme per l’Isola Verde e la fiducia nell’immutata capacità di accogliere del territorio ischitano e in particolare delle sue strutture alberghiere e termali. La scelta deliberata di contiguità tra i due eventi (FEMTEC e FEDERTERME) nasce dal proposito di realizzare nuove occasioni d’incontro per uno scambio d’informazioni ed esperienze tra imprenditori ed esperti termali, italiani ed internazionali, sullo stato dell’arte del termalismo terapeutico e sulle prospettive di sviluppo del turismo del benessere termale. Particolare attenzione verrà dedicata dai lavori assembleari di Federterme ai riflessi sull’industria termale delle politiche di gestione del sistema sanitario nazionale, inquadrate nei più ampi orientamenti della politica economica nazionale, anche in riferimento al turismo e al rapporto con le Regioni.

Ai lavori, che inizieranno alle 10.30, prenderanno parte Giacomo Pascale, sindaco Comune Lacco Ameno; Umberto Solimene, presidente World Federation of Hydrotherapy and Climatotherapy (FEMTEC); Vincenzo De Luca, presidente Regione Campania; Costanzo Jannotti Pecci, presidente di Federterme; Nicola Quirino, docente Economia pubblica all’Università Luiss; Marco Vitale, coordinatore scientifico della Fondazione per la ricerca scientifica termale (FoRST); Franca Roso – presidente Associazione Nazionale Comuni Termali (ANCOT); Giancarlo Carriero – presidente Sezione Turismo Unione Industriali Napoli; Edoardo Fanucci, presidente Interguppo Parlamentare “Amici del Termalismo”; Amedeo Lepore, assessore Attività Produttive Regione Campania; Corrado Matera, assessore Sviluppo e Promozione Turismo Regione Campania; Nicola Marrazzo, presidente Terza Commissione Consiliare Regione Campania; Francesco Palumbo, direttore generale Mibact e Dorina Bianchi, sottosegretario ai Beni, Attività Culturali e Turismo.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button