Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

Felice Meo selezionato per la Biennale di Milano

La Biennale, in programma dal prossimo 10 ottobre, sarà presentata da Vittorio Sgarbi: Meo parteciperà con le sue sculture in ferro riciclato

“C’è a chi piace pensare che le sculture abbiano un suono perché la materia ha una propria frequenza. Nell’osservare le creazioni di Felice Meo non si può che concordare: le figure sottili sono plasmate imitando il lavoro di mare e vento, elementi che danno i natali alle silhouette dell’artista, facendole rivivere come abitanti dell’isola di Ischia e forgiando in loro quell’essenza che caratterizza tanto il carattere misterioso e incantevole di esseri fantastici quanto quello più lirico degli isolani, di chi ama la sua terra incondizionatamente al punto da infondere nuova vita a materiali di recupero.” Scrive così Silvio Nugnes curatore mostre e grandi eventi nell’annunciare che lo scultore ischitano Felice Meo è stato selezionato per la Biennale di Milano presentata da Vittorio Sgarbi il prossimo 10 ottobre. Una grande emozione per Meo che, dal suo profilo Facebook, ha ringraziato Sgarbi e il comitato che lo ha selezionato, “in modo particolare – ha commentato ancora Meo – ringrazio il presidente Salvo Nugnes per la dichiarazione critica, vera e pura poesia”. La Biennale, in programma dal 10 al 14 ottobre 2019 a via delle Erbe (Milano), è ormai un evento fisso e ricercato nel mondo dell’arte e vi prendono parte artisti selezionati da esperti e curatori di fama internazionale. Felice Meo vi parteciperà con le sue opere ricavate da metalli riciclati. Non ultimo un busto raffigurante San Gennaro che, l’associazione “Sii turista della tua città”, ha voluto portare in processione per le strade del centro storico di Napoli insieme a tanti fedeli e volontari.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex