SPORT

Femiano: il Catania non merita la Lega Pro

Terminato il calciomercato è tempo di campionato anche in Lega Pro. Il Catania, sabato prossimo alle ore 14.00, scenderà in campo, ad Ischia per la gara valevole per la 21/a giornata del girone C di Lega Pro. All’andata i campani misero alle corde i siciliani, ma alla fine dovettero soccombere: 4-2 il finale al ‘Massimino’.

Adesso, però, sarà tutt’altra partita come afferma, in esclusiva, ai microfoni di ItaSportPress.it il direttore sportivo, Ciro Femiano: “Arriviamo molto carichi alla sfida di sabato, la squadra è motivata e si sta allenando al meglio. Dobbiamo fare una grande gara per agguantare punti salvezza importanti. Non sarà facile contro il Catania, una squadra dal grande blasone con giocatori di categoria superiore che non merita la Lega Pro. Mercato? Siamo soddisfatti di quanto svolto in questi mesi. Blasi? Un giocatore di esperienza con tante partite tra  A e B. Parlando con il suo agente è nata questa idea, lui ha accettato subito la destinazione non guardando assolutamente la categoria. Ci darà una grande mano, grazie alla sua esperienza. In generale non è stato un mercato con grandi operazioni, anche per via delle squadre in meno in lotta nei tre giorni. La crisi economica è evidente, si è fatto il massimo con il minimo. Favorita per la promozione? Tra Casertana, Foggia e Benevento dico quest’ultima: una squadra ben attrezzata con un allenatore come Auteri, molto valido”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close