ARCHIVIO 5

Finita la scuola, arrivano i campus estivi. Arte, musica e sport: una guida per scegliere

Ad inizio giugno la scuola chiude, ma i bimbi che rimangono a casa mentre i genitori lavorano cosa possono fare? Di tutto e di più, dalle attività giornaliere proposte dai vari centri per ragazzi alle escursioni. Ovvero, campi estivi, quelli che un tempo si chiamavano colonie e che adesso, rinnovati e sicuramente anche molto più attrezzati, offrono divertimento, compiti per le vacanze, natura e perfino laboratori teatrali e tanto sano sport per bambini e ragazzi. La formula di vacanza varia a seconda delle esigenze: da poche ore al giorno fino ad arrivare ad intere settimane o all’intero periodo estivo da trascorrere in compagnia dei coetanei.

LA NOVITA’. A Ischia da quest’anno apre l’Ischia Junior Camp Academy, un camp estivo che dal 27 maggio fino al 16 settembre offre fasce orarie adatte ad ogni esigenza: dalle 7,30 alle 19,00 con scelta da intera giornata a mezza giornata (solo mattina o solo pomeriggio), con possibilità di iscrizioni giornaliere, settimanali, mensile o per l’intera estate per permettere ai genitori di organizzarsi al meglio in base ai turni lavorativi.

I ragazzi saranno divisi in gruppi omogenei per età ed affidati ad istruttori e animatori che li accompagneranno in ogni momento della giornata e ne coordineranno le attività di gioco, attività ludiche e di sport.

 

DAI 3 AI 16 ANNI. Il Camp è riservato ai giovani dai 3 ai 16 anni ed è l’occasione per avvicinare i bambini allo sport, alla danza, al tango, al nuoto. Ma ci sono anche laboratori artistici legati alla ceramica, al teatro,al fumetto, all’educazione alimentare, alla musica.  Laboratori con biologi ed esperti della flora e della fauna della zona, c’è anche una fattoria didattica con l’obiettivo di scoprire da vicino come funziona la vita  in campagna e anche “il sentiero della lucertola” alla scoperta delle bellezze della nostra zona con giochi e passeggiate guidate per conoscere l’ecosistema ischitano.

 

I LABORATORI. Tra i laboratori ricordiamo “Vicino al cavallo”, per chi vuole iniziare un corso di equitazione,

“Flora, fauna e parco” e “Mestieri e tradizioni”, quest’ultimo per conoscere le nostre tradizioni come i cestini in raffia, la ceramica, il pane.

Le attività vengono svolte tutte tra la spiaggia della “Marina” a Casamicciola (nei pressi di “Bagno Gino”) e la scuolapubblica dell’Istituto Comprensivo “E. Ibsen”, al corso Luigi Manzi (spalle del bar Topless).

 

LE AGEVOLAZIONI. Grazie alla partnership con l’Istituto Comprensivo ‘E. Ibsen’, l’Ischia Junior Camp Academy ha riservato alle famiglie isolane prezzi molto convenienti, consultabili sul sito www.ischiacamp.it.

Tariffe agevolate per le famiglie con i figli iscritti alla scuola infanzia, elementare e media “E. Ibsen” di Casamicciola Terme; al Primo Circolo Didattico “G. Marconi” di Ischia; all’istituto Comprensivo Statale “A. Baldino” di  Barano d’’Ischia; all’Ansi (Associazione Nazionale Scuole Italiane); alle Forze dell’Ordine; a Assoimprese;  al Rotary Club; al Lions Club; all’Ordine Dottori Commercialisti; all’Associazione Forense isola d’Ischia  e ai dei Dipendenti Presidenza Consiglio dei Ministri in vacanza sull’isola.

 

LA COORDINATRICE. «Nel camp estivo i bambini hanno un modo diverso per liberarsi dalla pesantezza di un inverno di routine di scuola-compiti-palestra-piano-nanna: la natura, gli animali, lo sport, l’area aperta, la spiaggia, il mare, i giochi, i tuffi, ma anche le scienze, il teatro, gli spettacoli, gli show, la musica, i laboratori, la lingua inglese, gli sport il tutto senza studio, senza stancarli ma coinvolgendoli attivamente».

A parlare è Giulia Ruggiero, anima e cuore dell’Ischia Junior Camp Academy. Educatrice con  27 anni di esperienza con i bambini della scuola elementare e materna.

Giulia è paziente e dolce, e amatissima dai suoi bambini, perché li accoglie e li conduce come nessuno. E’ molto impegnata nel sociale e alle attività di catechismo per bambini scuola elementare presso parrocchia Sant’Antonio Abate – diocesi di Ischia.

«L’Ischia Junior Camp Academy – spiega Giulia Ruggiero – è una palestra di vita durante la quale i bambini di ogni età si esercitano al confronto, al rispetto, a guardare il mondo con occhi nuovi, ad incuriosirsi, a conoscere».

«E poi – continua la coordinatrice Giulia Ruggiero -, oltre alla loro voglia di scoprire, l’Ischia Junior Camp Academy incontra anche la necessità di mamma e papà di tenerli occupati in modo creativo ed educativo una volta finita la scuola».

Francesco di Meglio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker