ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Focus Stalking e persecuzioni, Mannelli: «Fenomeno più esteso di quanto appaia. Fondamentale la denuncia tempestiva»

Alla guida del Commissariato di Polizia di Ischia, il dottor Mannelli si trova a dover affrontare il fenomeno della violenza di genere soprattutto dal punto di vista investigativo-repressivo: «Al di là dei singoli casi di cronaca, il fenomeno è presente da lungo tempo nella società, anche al di fuori della realtà isolana. Forse la percezione attuale viene influenzata dal fatto che qualche caso di denuncia sia stato mediaticamente messo in evidenza, ma di fatto le forze dell’ordine sono spesso impegnate nel valutare denunce per atti persecutori che talvolta possono arrivare anche alla violenza fisica. Anzi, il fenomeno di sicuro è più esteso rispetto a quel che dice la statistica, dal momento che molti casi non vengono mai denunciati, e diverse vicende continuano sottotraccia senza venire alla luce. Indubbiamente si tratta di una piaga verso cui va tenuta alta l’attenzione: come rappresentante delle Forze dell’Ordine mi sento anzi di consigliare ancora una volta ogni cittadino vittima di tali atti a denunciarli senza esitazione, perché molto spesso la mancata denuncia iniziale porta a consolidare il fenomeno con ripetuti episodi che non fanno altro che degenerare la situazione. Sappiamo che talvolta è difficile trovare la determinazione a denunciare subito, ma solo così le forze dell’ordine possono fornire un apporto efficace per frenare il fenomeno, fermo restando che il problema va ovviamente contrastato a vari livelli, puntando soprattutto alla  prevenzione,  e non solo alla pur rapida repressione».

 

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button