ARCHIVIO 4ARCHIVIO 5

Fondazione Thyssen, al via a settembre gli scavi di Villa Arbusto

di Francesco Castaldi

LACCO AMENO – Partiranno nel prossimo mese di settembre, grazie all’interessamento di due università tedesche e di una fondazione privata, gli scavi del terreno che si trova a pochi metri dall’ingresso dello storico complesso di Villa Arbusto, che dal 1999 è la sede del museo di Pithecusae, ideato e fortemente voluto dal professor Giorgio Buchner, l’archeologo tedesco che nel 1954 rinvenne la celeberrima coppa di Nestore, recante un’incisione che risale all’VIII secolo a.C.. Peculiarità, quest’ultima, che la rende il più antico esempio di scrittura alfabetica greca al mondo. La notizia è stata comunicata sabato scorso dal dirigente della Sovrintendenza ai beni archeologici Costanza Gialanella nell’ambito dell’inaugurazione del centro culturale  dedicato a Aenaria.

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE IN EDICOLA

 

Annuncio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close