ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Fontana, che scempio a Cavonera Grande

Materassi, cassette, sedie e decine e decine di sacchi dell’immondizia.  Così si presenta Via  Cavonera Grande, nella frazione di Fontana, dove ormai da diverso tempo sostano alcuni compattatori della NU. Una sistemazione questa che, a quanto pare, avrebbe dovuto essere momentanea, in attesa di una migliore sistemazione, ma che, invece, sembra essere ormai diventata dimora fissa, causando non pochi problemi.  Insieme ai camion, infatti, ci sono  decine e decine di sacchi dell’immondizia e rifiuti di ogni genere che, col trascorrere delle settimane, aumentano a dismisura. L’area in questione è ormai diventata una vera e propria discarica a cielo a aperto,  proprio a pochi passi dal Centro polifunzionale, dalla Chiesa della Mercede e anche dal centro cittadino.

A contribuire a tale scempio anche l’abitudine oramai consolidata degli abitanti del luogo di gettare indiscriminatamente, ad ogni ora del giorno, qualsiasi tipo di rifiuto, perfino ingombranti. Un immagine, insomma, di puro degrado e che, a maggior ragione, proprio ora in vista dell’arrivo della stagione estiva, non è certamente un bel biglietto da visita per il Comune di Serrara Fontana che sarà preso d’assalto anche dai turisti. L’amministrazione, guidata dal sindaco Rosario Caruso, non dovrebbe quanto meno cercare di limitare i danni e le conseguenze di determinate scelte? Ormai chi si reca nel Comune Montano, ma anche chi vi abita, non può fare a meno di notare l’indecente panorama di via Cavonera. Un panorama che speriamo sia prima o poi soltanto un brutto ricordo.

Sara Mattera

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close