ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Forio, 67 anni di sacerdozio per monsignor Giuseppe Regine

FORIO – Monsignor Giuseppe Regine, storico parroco della basilica pontificia di San Vito, continua a macinare record. Nello stesso giorno della finale della Coppa del Mondo, il noto curato foriano ha tagliato un nuovo e importante traguardo: i 67 anni di sacerdozio. La lieta ricorrenza, come di consueto, è stata celebrata nella chiesa dedicata al Santo Martire. Alla celebrazione liturgica è seguito un abbondante rinfresco in onore di un uomo d’altri tempi, che nonostante la non più verde età continua ad essere un imprescindibile punto di riferimento per la comunità dei fedeli.

Qualche mese fa, e per l’esattezza il 22 novembre, il parroco della chiesa madre di San Vito spense ben 89 candeline. Dopo la celebrazione della santa messa, nella sagrestia della basilica si svolse una piccola festicciola alla presenza di parenti, amici e fedeli. Ad esaltare le virtù umane e spirituali di monsignor Regine ci pensò Peppino Maresca, che su Facebook scrisse: «Oggi il nostro amatissimo parroco, monsignor Giuseppe Regine, ha festeggiato il suo 89esimo compleanno. 89 anni di età, 66 anni e qualche mese di sacerdozio, da 48 anni parroco della chiesa madre di San Vito martire patrono di Forio dopo un periodo come insegnante al seminario di Salerno. Che il Signore lo conservi ancora per tanto tempo ancora in santità e in sanità di corpo e di mente».

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close