CRONACA

FORIO Anno scolastico al via, il messaggio di Manuela Arturo

DI MANUELA ARTURO

La prima campanella ha risuonato nella mattina di oggi. Un suono familiare che risveglia in ognuno di noi tante emozioni. La Scuola, dopo un anno molto particolare in cui la Didattica A Distanza è diventata l’unico strumento di formazione per migliaia di ragazzi, ha riaperto le sue porte per accogliere studenti di ogni età. In questi primi giorni molto intensi, dove si mescolano emozioni molto forti e contrastanti tra loro, riprende la quotidianità degli alunni, dei docenti, del personale ATA e delle famiglie che si ritrovano ad affrontare, tutti insieme ed in sinergia, questa una nuova sfida.

Sono certa che l’anno scolastico che ha appena preso il via sarà un anno forte e vigoroso, un anno in cui faremo tutti tesoro delle esperienze vissute nei mesi passati riscoprendoci ancora più uniti nella grande famiglia rappresentata dall’Istituzione Scolastica. Il mio ringraziamento va alle Dirigenti degli Istituti Comprensivi presenti sul territorio del comune di Forio, la dott.ssa Conti e la dott.ssa Allocca, e alla Dirigente Scolastica dell’Istituto Superiore, dott.ssa Di Guida, che seguono sempre, in prima persona, tutte le attività promosse e sono sempre state molto attive e pronte a rispondere alle nuove esigenze che questa pandemia ha fatto emergere.

Anche grazie all’impegno dell’Amministrazione Comunale di Forio, di cui mi onoro di fare parte, infatti, nuovi spazi sono stati ricavati mediate interventi di adeguamento delle strutture, come anche nuovi locali saranno presi in fitto per far fronte alla richiesta di spazi per svolgere, in sicurezza e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di prevenzione da Covid19, le attività didattiche e laboratoriali. Ragazzi, mi rivolgo a voi e alle vostre famiglie, e da giovane mamma vi dico: affrontate questo nuovo anno scolastico con tutto l’entusiasmo della vostra età, rispettate le norme e non abbiate paura dei nuovi regolamenti da osservare. Le novità, si sa, portano con sé sempre dei piccoli cambiamenti che, come in questo caso, non possono che migliorare la nostra vita sociale. La Scuola e il mondo delle Istituzioni, sono al vostro fianco.

* Consigliere comunale con delega all’Istruzione

Ads

Ads

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button