Statistiche
SPORT

Forio, arriva una scoppola casalinga

REAL FORIO 2

ARDOR CASALNUOVO 5

 

REAL FORIO: Mazzella, Boria, Di Costanzo, Mora, De Giorgi, Di Dato, De Felice (73′ Fanelli), Capuano (46′ Guarracino), Arcamone, Chiaiese (77′ Iacono), Mazzella S. (In panchina Verde, Saurino, Ruggiero, Mattera.) All. Iovine/Castagliuolo
CASALNUOVO: Sollo, D’Alise, Raspaolo (77′ Amoroso), Romano, Capogrosso, Martolò, Pelliccia, Siciliano, Scippa (88′ Pispico), Napolitano (80′ Russo), Sorrentino. (In panchina Severino, Donniacono, Barbato, Pelella) All. Castaldo

ARBITRO: De Capua di Nola (Ass. Scarpa e Maiorino di Nocera Inferiore)

Ads

RETI: 3’, 90’+3 Sorrentino, 5’, 38’ Napolitano, 87’ Russo (A.C.); 17’Mora, 90’+4 Arcamone

Ads

NOTE: Ammoniti Di Dato (R.F.), Martolò, Scippa (A.C.). Espulso Martolò per doppia ammonizione
FORIO – Bruttissima sconfitta per il Real Forio che al “Calise” esibisce una prestazione molto simile (in negativo) a quella vista con il Volla nell’ultima gara davanti al pubblico di casa. Come all’epoca, anche questa gara si sblocca dopo pochi minuti, precisamente tre, quando sugli sviluppi di un innocuo fallo laterale Raspolo crossa in area, Sorrentino la mette giù di petto, si gira e trova subito il gol del vantaggio. Al 5’ arriva anche il raddoppio dei granata: su un tiro/cross di Napolitano, il portiere Mazzella commette un errore abbastanza clamoroso e il pallone si insacca alle sue spalle. I biancoverdi non demordono e al 17’ accorciano le distanze grazie all’ennesima splendida punizione battuta da Nicola Mora (terzo gol in tre partite consecutive). Partita riaperta, ma al 38’ gli ospiti calano il tris grazie a Napolitano (autore di una doppietta) che tira dalla distanza, Mazzella nuovamente impacciato non trattiene e il pallone finisce in rete. Nella ripresa il Real Forio prova a riaggiustare la gara e va vicino al gol in ben due occasioni con il nuovo acquisto Guarracino e in una con Arcamone da distanza molto ravvicinata; in tutti e tre i casi la risposta di Sollo è da applausi. I padroni di casa, pur insistendo molto, non riescono a trovare il gol e a pochi minuti dal termine il Casalnuovo chiude definitivamente il match: in contropiede è Russo a calare il poker su assist di Scippa. In pieno recupero i granata trovano addirittura la “manita” con Sorrentino (doppietta per lui), poi a pochi secondi dallo scadere è Arcamone a mettere a segno la seconda marcatura foriana, inutile ai fini del risultato. Termina 5-2 la partita, con un Real Forio che fa un netto passo indietro rispetto alle ultime tre gare. Nella prossima settimana ci sarà una doppia sfida con la Sessana. La prima mercoledì al “Calise” (ore 14.30) per il ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia Eccellenza e Promozione (i biancoverdi devono recuperare il 4-2 dell’andata); la seconda vedrà le stesse squadre impegnate nell’ultima giornata del girone di andata, ultimo appuntamento prima della sosta natalizia.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x