CRONACA

Forio, cambia il traffico in vista del Natale: ecco le novità

Facendo tesoro dell'esperienza del passato il comune turrito ha diramato le nuove disposizioni traffico

Nuove disposizioni per il traffico nel comune di Forio. Dopo aver fatto tesoro dei numerosi problemi che il precedente piano aveva arrecato agli automobilisti, si è fatto tesoro dei numerosi consigli arrivati in municipio per tentare di migliorare quanto più possibile la fluidità della circolazione nel comune all’ombra del Torrione.

A dare una sentita svolta l’installazione e il collaudo dei pannelli a messaggio variabile, con indicato “varco aperto” per i periodi in cui è consentito il transito e varco chiuso per i periodi in cui il transito è vietato. Anche la segnaletica è stata aggiornata in conformità dei disposti.

Secondo le nuove disposizioni del traffico è vietata la sosta e il transito lungo Corso Francesco Regine, tutti per tutti i sabato dalle 17.30 alle 22.00 mentre le domeniche e festivi, dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 17.30 alle 22.00. Durante l’apertura del corso è consentita la sosta regolamentata per 15 minuti, lungo parte del lato destro e parallelamente al senso di marcia opportunamente segnalato, ed è vietata la sosta per tutto l’arco delle 24 ore della giornata sul lato sinistro.

Ci sarà divieto di transito 24 ore su 24 per i mezzi con portata superiore ai 35 quintali in via G.Mazzella dal bivio Nettuno in direzione corso Francesco Regine. Vietato il transito e la sosta veicolare in piazza Medaglia d’Oro, via Erasmo e Filippo Di Lustro, dalle ore 10.00 alle ore 02.00 con possibilità di apertura temporanea per consentire lo snellimento del traffico in via M.Verde negli orari di uscita degli alunni dai vari Istituti. Consentita sarà la sosta in piazza Maltese, negli appositi stalli delimitati da strisce di colore bianco. è istituito il divieto di transito alle biciclette nella Ztl in orario di interdizione al traffico.

I veicoli dei residenti che abitano all’interno di Corso Francesco Regine e naturalmente i mezzi di soccorso sono esentati dalle limitazioni che abbiamo descritto. Il comune di Forio si avvicina così al periodo di Natale cercando di mettere ordine al traffico che a Forio sta diventando, come su tutta l’isola, sempre più un problema impellente.

La polizia municipale effettuerà controlli per verificare il corretto utilizzo dei contrassegni delle persone disabili ed in caso di accertato uso improprio il trasgressore sarà sanzionato. In caso di manifestazioni,(Es. Pasqua, Festa Patronale, eventi patrocinati etc) il Corso Francesco Regine diventerà isola pedonale e non sarà consentito il transito e la sosta a nessun tipo di veicolo e ciò a tutela delle persone che affolleranno detta strada, anche anticipando la chiusura e/o posticipando l’apertura della strada

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close