CRONACAPRIMO PIANO

Forio, dramma della disperazione: subisce lo sfratto, si incatena al portone

Un’ingiunzione di sfratto che pesa come un macigno, maturata al termine di una vicenda giudiziaria controversa. Per questo motivo una donna si è incatenata questa mattina all’esterno di un portone a Forio (il palazzo dove insisteva la stazione dei carabinieri), per protestare contro l’imminente tragedia che starebbe per abbattersi su di lei e sulla sua famiglia. Sul posto anche i carabinieri che stanno provando a farla recedere da una forma di protesta che per ovvi motivi non è assolutamente passata inosservata.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close