Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Forio in lutto, addio al maresciallo della Polizia Locale Luigi Lamonaca

FORIO – è un giorno triste per Forio. Il comune turrito è costretto a dire addio al maresciallo in pensione della Polizia Locale, Luigi Lamonaca conosciuto ai più con il soprannome de “u messican”. Commosso e accorato il ricordo dei colleghi, tra cui spicca il cordoglio del capitano dei vigili in pensione Fernando Calabrese “Ho nutrito e nutro per lui un particolare affetto perchè particolare è stato il nostro rapporto sia in servizio che al di fuori. Un collega umile, sempre vicino alla gente e mai arrogante. Un uomo generoso, allegro, morbosamente attaccato agli affetti della sua famiglia. Un “malato” del suo orto che curava quotidianamente con amore e competenza. Grazie Gigino del dono della tua amicizia che per tanti anni generosamente mi hai profuso. Ti ricorderò sempre con affetto e gratitudine. Riposa nella pace di Dio !”.

In poche ore la notizia della scomparsa del maresciallo Lamonaca ha riempito di tristezza le tante persone che nel corso degli anni hanno condiviso frammenti di vita con il compianto “messicano”, soprannome con cui era conosciuto un po’ da tutti.

“Tutto ciò che si può raccontare su di lui – ricorda Marcello De Rosa – è pura verità. Giggino era una gran brava persona, amato da tutti e sempre di una educazione impeccabile. Forio sta perdendo giorno per giorno tasselli insostituibili, il mio cuore e la mia preghiera sono per lui e per la famiglia. Riposa in pace, che gli Angeli e i Santi ti accolgano tra le braccia di Dio”. Anche tra i vigili ancora in servizio il ricordo di Lamonaca è forte e indelebile. “All’inizio del mio lavoro con lui mi diede degli ottimi consigli, ancora lo ringrazio, oggi con una preghiera”. Anche Ersilio Schiano e Gianni Pezzillo ne ricordano la bontà e simpatia “Che tristezza! – dichiara il primo – Questa notizia mi ha portata con il pensiero a tanti momenti di spensieratezza. Ricorderò sempre la tua garbata e rispettosa affabilità.Un abbraccio affettuoso a tutta la famiglia”. Luigi era un dipendente del comune di Forio che ha dato un forte contributo al benessere del paese con garbo e professionalità”. Una persona stimata dai cittadini che lascia un profondo vuoto nella comunità.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x