Statistiche
SPORT

Forio, Iovine si morde ancora le mani

FORIO. Non è arrivata sabato pomeriggio la così tanto attesa salvezza, il Real Forio dovrà ancora faticare in queste ultime due giornate prima di festeggiare la permanenza in Eccellenza. Tanti rimpianti però ci sono in casa biancoverde dopo la partita pareggiata contro l’Hermes Casagiove, soprattutto perché per la prestazione offerta avrebbe meritato ben altro premio. E invece è arrivato un solo punto che mantiene inalterato il distacco dalla zona play-out a 180’ dalla fine del campionato. “Abbiamo fatto un gran primo tempo, giocato benissimo, con azioni ficcanti e ben manovrate – ha commentato l’allenatore biancoverde Giovanni Iovine – Avremmo potuto anche raddoppiare, prima dell’errore fatto nell’ultimo minuto che ci è costato l’1-1. Nel secondo tempo abbiamo provato in tutti i modi a vincere la partita, dopo aver dimostrato di essere superiori. Invece abbiamo perso la testa, come spesso accade in queste situazioni. Abbiamo anche provato ad inserire una punta in più, però chi è entrato non ha dato proprio quello che doveva dare. Ci sono state anche delle occasioni importanti,
contro una sola loro…”

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex