Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Forio, la Chiaia sempre più a misura dei diversamente abili

La spiaggia della Chiaia in località Spinesante è sempre più a misura dei diversamente abili che vivono sulla nostra isola o che la raggiungono per trascorrere un periodo di meritato riposo. Grazie alla sensibilità del Comune di Forio e al concreto impegno della Croce Rosa e dell’A.D.I., presto sarà realizzato sull’arenile foriano un camminamento che permetterà ai portatori di handicap di poter raggiungere senza eccessivi sforzi e soprattutto rischi la spiaggia e il bagnasciuga. Può dunque sorridere la presidente delle due associazioni, la signora Rosa Iacono, che ha dedicato tutta la propria vita alla tutela dei diritti dei diversamente abili.

Il progetto della signora Iacono ha ricevuto di recente l’avallo dei membri della giunta municipale di Forio, che hanno approvato all’unanimità la proposta di delibera avente ad oggetto “allestimento spiaggia libera in località Chiaia”. «Con delibera n° 14 del 28.05.2015 – si legge nell’incipit del documento – il consiglio comunale ha approvato “il regolamento norme di utilizzazione del litorale marittimo per finalità turistico-ricettive”. È necessario e indispensabile garantire a tutte le persone, e in particolar modo a quelle diversamente abili, l’accesso agli arenili e al bagnasciuga. La Croce Rosa Ischia Soccorso e l’A.D.I., con sede in Serrara Fontana (Na) alla via Pompeo Trofa n° 6 […] si è dichiarata disponibile alla fornitura e realizzazione di un camminamento, realizzato con mattonelle di cemento semplicemente appoggiate sulla spiaggia (percorso: dalla smonto scivolo esistente, costeggiando la concessione Nonna Carmela, al bagnasciuga – così come da grafici agli atti dell’Ufficio)».

Tutto ciò premesso e considerato «si propone di deliberare […] di autorizzare la Croce Rosa Ischia Soccorso e l’A.D.I. con sede in Serrara Fontana (Na) alla via Pompeo Trofa n° 6 alla fornitura e realizzazione del camminamento avverato con mattonelle in cemento semplicemente appoggiate sulla spiaggia […] in nome e per conto del Comune di Forio; di dare mandato al responsabile dell’ufficio demanio affinché ponga in essere i provvedimento necessari per l’autorizzazione, a carattere stagionale, al posizionamento del camminamento; di prendere atto che la realizzazione del camminamento è a costo zero per l’ente».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x