ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Forio post elezioni, Vito Iacono: «Adesso rimbocchiamoci le maniche e facciamo una sana e costruttiva opposizione»

A me le parole vengono sempre facili, soprattutto quando scrivo, ma stavolta faccio fatica a trovarne. Ne cerco di belle, bellissime, perché per descriverti amico mio ne servirebbero di superlative. Hai avuto un coraggio incommensurabile, hai tracciato una strada nuova ed alternativa ed hai acceso una luce che l’esito elettorale non ha spento e non spegnerà. Hai creato una famiglia fatta di persone per bene: abbiamo fatto una campagna elettorale entusiasmante, e abbiamo tenuto testa fino alla fine. Hanno vinto sì è vero, ma non con la semplicità schiacciante che andavano proclamando, pur comportandosi da Juventus (…). Ora lavoreremo lo stesso per il nostro paese. La metà di Forio che ha creduto in te affida a te e agli amici che con te siederanno in consiglio comunale un compito importante: fare una sana opposizione costruttiva per il bene del paese e proporre i nostri progetti, perché se abbiamo combattuto e ci siamo battuti tutti come leoni con te ed al tuo fianco non era per scaldare qualche poltrona, ma solo per fare del bene alla nostra Forio. Io personalmente posso solo dirti grazie. Grazie per aver creduto in me (e non solo a un mese dalle elezioni…), grazie per avermi coinvolto nel tuo progetto politico sano e vero, grazie per avermi dato il coraggio di tenere la testa alta, grazie per avermi fatto apprezzare la mia libertà di pensiero, ma soprattutto grazie per essermi amico. Ieri sera ho pianto per te e non me ne vergogno, perché ti voglio bene e per noi due la politica è stata ed è aggregazione e volersi bene. Abbiamo lanciato e lasciato un bel messaggio dietro di noi, vedrai che anche chi ieri non ha creduto in te presto si ricrederà e saprà apprezzarti perché con la mente e il cuore in pace si capiscono meglio tante cose. Noi crediamo in te.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close