CRONACA

FORIO Sicurezza e Territorio, nuovi interventi a Santa Maria al Monte

Amare e rispettare il proprio territorio significa prendersene cura in ogni suo aspetto, realizzando, area dopo area, interventi mirati che portano non solo alla riqualificazione dell’area stessa, ma anche e soprattutto ad una nuova e sicura accessibilità da parte dei cittadini. E’ il caso dei lavori svolti, in questi giorni, lungo la strada che conduce a Santa Maria al Monte dove, presso una proprietà di recente acquisita a patrimonio comunale, è stata realizzata una bellissima e solida staccionata di legno. L’avv. Michele Regine, Presidente del consiglio comunale di Forio, che ha promosso e seguito, da vicino, la realizzazione dell’intervento, dichiara:

“Grazie all’interessamento dell’Amministrazione Comunale e mio, oggi la strada che conduce alla chiesetta di Santa Maria al Monte è stata sistemata rendendo più sicuro il tragitto e garantendo a tutti, turisti e residenti, di poter tranquillamente recarsi nella suggestiva contrada di Santa Maria al Monte.” Un intervento resosi necessario e che ben si colloca all’interno di un progetto di più ampio respiro che ha visto, già nei mesi scorsi, tra l’altro, anche la sistemazione della pubblica illuminazione. “La contrada di Santa Maria al Monte rappresenta per tutti i foriani un luogo dal grande significato storico ed affettivo – continua Michele Regine – un luogo che, immerso nella natura, racconta la storia di tante famiglie e di fedeli che, almeno una volta l’anno, si recano presso il piccolo e raccolto sagrato della chiesina di Santa Maria in occasione dell’omonima festa o durante l’anno. Una tradizione secolare e uno spirito di appartenenza unico nel suo genere che anche la mia famiglia si onora di portare avanti di generazione in generazione.

Rendere, quindi, sempre più sicura e fruibile la zona, insieme ai percorsi pedemontani che collegano l’intero territorio foriano, incastonato tra mare e monti, continua ad essere tra gli obiettivi primari dell’amministrazione Del Deo che, in questi anni, ha dimostrato di avere a cuore l’intero territorio comunale, realizzando interventi di riqualificazione e messa in sicurezza che da anni non venivano nemmeno presi in considerazione della passate amministrazioni.” Un intervento di messa in sicurezza e di riqualificazione di uno dei percorsi più belli che caratterizzano l’area montana del comune di Forio e che, di certo, non sarà l’ultimo. “Nonostante le difficoltà emerse in questi mesi a causa degli “stop” legati alla pandemia da Covid19 – aggiunge Regine – l’opera degli uffici tecnici comunali è stata continua e sta portando ad ottimi e tangibili risultati. A breve prenderanno il via anche i lavori di ultimazione dell’intero tratto stradale e non solo. Sono tanti gli interventi in programma che coinvolgeranno l’intero territorio comunale nei prossimi mesi.”

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button