Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Fortino “shock”, il degrado la fa da padrone: quando finirà questo scempio?

Il Fortino, una delle località più frequentate da turisti e residenti durante la bella stagione, versa da tempo in uno stato di profondo e ingiustificato degrado. La sua “cartella clinica” è di quelle che non lasciano scampo, e gli scatti che abbiamo deciso di mostrarvi nell’odierna edizione de “Il Golfo” fanno letteralmente accapponare la pelle. Le fotografie catturate dall’obiettivo di un cittadino, Gennaro De Clemente, ci restituiscono un quadro a dir poco allarmante, e che farebbe cadere le braccia anche al più insensibile degli osservatori. Alle istantanee – silenti testimoni di uno squallore senza fine – si aggiungono le parole al vetriolo del cittadino coscienzioso che non tollera affatto che il territorio in cui vive e lavora venga lasciato al proprio impietoso destino.

«Queste sono le condizioni in cui versa il litorale di Forio, zona Fortino» ha esordito Gennaro commentando le fotografie. «Questo è un altro scempio che si va ad aggiungere a quello fatto sulla Chiaia, al piazzale del Soccorso abbandonato alla mercé dei vandali, al quartiere Monterone che sembra terra di nessuno (il parcheggio è solo una tattica elettorale) e altri ancora. Grazie a questa amministrazione, capace in cinque anni di seguire le orme della precedente (dieci anni) e di fare anche peggio. Da qui alle prossime elezioni ci sarà il festival delle promesse e delle toppe messe ad hoc. Ma non fatevi illusioni: il popolo foriano non si farà infinocchiare ancora una volta. Sta per scoccare l’ora, quella in cui vi dovrete ritirarvi, quella in cui la pacchia finirà!».

Al di là del legittimo sfogo di Gennaro, l’auspicio è che l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Francesco Del Deo intervenga al più presto per risolvere questa situazione, che di giorno in giorno assume i preoccupanti contorni di una vera e propria emergenza. Mancano pochi mesi all’inizio della stagione turistica, e il Comune di Forio – così come gli altri enti dell’isola verde – non può concedersi il lusso di presentarsi in simili vergognose condizioni.

 

 

Ads

 

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x