ARCHIVIO 5

Forum dei giovani: nominato il consiglio direttivo

Ischia – Si sono svolte giovedì e venerdì scorso le votazioni per il consiglio direttivo del Forum dei giovani, un’iniziativa promossa con delibera di Giunta dello scorso marzo 2017. Tutti gli iscritti al forum, giovani dai 16 ai 30 anni residenti nel Comune di Ischia, sono stati chiamati a esprimere una preferenza per eleggere i consiglieri tra i quali sono stati poi individuati un presidente, il dott. Giuseppe Migliaccio, un  vicepresidente l’ingegner Carlo Maria Starace con delega di portavoce, un segretario generale nella persona di Noemi Zabatta e un tesoriere in quella della dott.ssa Francesca Buono. Istituito in osservanza alla “Carta Europea della partecipazione dei giovani alla vita Comunale e regionale” il forum è un organismo di partecipazione alla vita e alle istituzioni democratiche che assicura ai giovani le condizioni per intervenire direttamente nei confronti degli organi elettivi comunali contribuendo, con proprie proposte, alla fase di impostazione delle decisioni che questi dovranno assumere su temi di interesse giovanili. I rappresentanti del forum sono chiamati a organizzare iniziative tendenti a sviluppare una coscienza civica dei giovani, a esprimere pareri sulle iniziative del Sindaco rivolte ai giovani, proporre argomenti da porre all’ordine del giorno della giunta e del Consiglio Comunale, ma soprattutto rappresentare i giovani del territorio in forma democratica e partecipata. Sono inoltre stati eletti consiglieri: il dott. Adriano Mattera, Luisa Florido, Valentina Staiano e Giovanni Ferrandino. «Sono contento di vedere realizzata questa iniziativa, i giovani sono una risorsa da considerare anche nella politica; sono certo che il loro impegno e la loro passione sarà un valore aggiunto per la nostra Amministrazione», così il Sindaco Enzo Ferrandino

Tutti gli iscritti al forum, giovani dai 16 ai 30 anni residenti nel Comune di Ischia, sono stati chiamati a esprimere una preferenza per eleggere i consiglieri tra i quali sono stati poi individuati un presidente, il dott. Giuseppe Migliaccio, un  vicepresidente l’ingegner Carlo Maria Starace con delega di portavoce, un segretario generale nella persona di Noemi Zabatta e un tesoriere in quella della dott.ssa Francesca Buono. Istituito in osservanza alla “Carta Europea della partecipazione dei giovani alla vita Comunale e regionale” il forum è un organismo di partecipazione alla vita e alle istituzioni democratiche che assicura ai giovani le condizioni per intervenire direttamente nei confronti degli organi elettivi comunali contribuendo, con proprie proposte, alla fase di impostazione delle decisioni che questi dovranno assumere su temi di interesse giovanili. I rappresentanti del forum sono chiamati a organizzare iniziative tendenti a sviluppare una coscienza civica dei giovani, a esprimere pareri sulle iniziative del Sindaco rivolte ai giovani, proporre argomenti da porre all’ordine del giorno della giunta e del Consiglio Comunale, ma soprattutto rappresentare i giovani del territorio in forma democratica e partecipata. Sono inoltre stati eletti consiglieri: il dott. Adriano Mattera, Luisa Florido, Valentina Staiano e Giovanni Ferrandino. «Sono contento di vedere realizzata questa iniziativa, i giovani sono una risorsa da considerare anche nella politica; sono certo che il loro impegno e la loro passione sarà un valore aggiunto per la nostra Amministrazione», così il Sindaco Enzo Ferrandinopromossa con delibera di Giunta dello scorso marzo 2017

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close