Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

Fratello sole e sorella luna

“Fratello “ sole e “Sorella” luna gli astri francescani di cui la nostra isola se ne è sempre vantata facendoli “suoi” quando alcuni albergatori e titolari di agenzie turistiche li trasformavano i n slogan propagandistici per attirare turisti amanti delle peculiarità naturali. Naturalmente ispirandosi a San Francesco di cui oggi 4 ottobre è la ricorrenza e la festa.

San Francesco, ovvero il Santo che ha segnato un’ epoca. Nato ad Assisi nel 1182, visse una giovinezza ricca di piaceri. Poi, la chiamata e la conversione. Abbandonò ogni ricchezza, si fece povero, iniziò a predicare, fondò l’ Ordine francescano. Il Santo Continua a parlare a ogni generazione nel segno dell’amore di Cristo per gli uomini e per il creato. Fratello sole, sorella luna è un film del 1972 diretto da Franco Zeffirelli, liberamente ispirato alla vita e alle opere di san Francesco, dalla sua vocazione all’istituzione della regola francescana. Ha vinto il David di Donatello 1972 come miglior regia a Franco Zeffirelli[1] ed è stato candidato all’Oscar alla migliore scenografia. Diverse scene del film vennero girate nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, sui Piani di Castelluccio di Norcia. Altre scene furono girate nell’Abbazia di Sant’Antimo a Castelnuovo dell’Abate, frazione di Montalcino in provincia di Siena. La scena del denudamento è stata girata a Montalcino, nella Fortezza (chiamata anche Rocca). Alcune sequenze iniziali sono state girate nei boschi intorno a Sticciano, in provincia di Grosseto. Varie scene sono state girate nei vicoli e nel Palazzo dei Consoli di Gubbio. Nelle riprese in san Damiano, sulle colline di Assisi, appare una riproduzione del crocifisso, perché l’originale è custodito nella chiesa di Santa Chiara ad Assisi. La scena finale, in cui Francesco incontra il Papa, è stata girata nel Duomo di Cefalù, in provincia di Palermo. I costumi del film, ad opera di Danilo Donati, sono conservati dalla Fondazione Cerratelli di San Giuliano Terme e sono stati temporaneamente esposti in varie località italiane ed estere nel 2006 e 2007. Tre canzoni della colonna sonora sono cantate da Claudio Baglioni (Fratello sole sorella luna/Preghiera semplice/Canzone di San Damiano). Sebbene la colonna sonora sia composta ed eseguita da Riz Ortolani, una delle tre canzoni è su musica di Donovan. La Canzone di san Damiano, cantata da Baglioni, è l’unica a non avere gli strumenti musicali. Le riprese sono iniziate il 7 febbraio 1971 e si sono protratte per tutta l’estate. Il film è uscito in Italia il 3 marzo 1972. Negli Stati Uniti uscì il 2 dicembre 1972. Il budget del film è stato di circa 3 milioni di dollari.

michelelubrano@yahoo.it

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex