ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

“Fuoristradisti in emergenza” per l’Abruzzo: parte da Barano un pick-up

BARANO. Partirà da Barano un carico di generi alimentari, coperte, cibo per animali destinato alla popolazione abruzzese. Una gara di solidarietà che porta la firma dei volontari di “Fuoristradisti in emergenza” che con i loro mezzi super equipaggiati raggiungeranno gli isolati paesi della Regione del Centro Italia flagellata dalla neve e dal terremoto.

La raccolta è cominciata in queste ore ed ha come centro di raccolta i locali della Pizzeria Don Enzo di Angelo Sorbo a Buonopane. Sarà Antonio Di Iorio con il suo pick-up a consegnare il carico di solidarietà. Raggiungerà Penne, in provincia di Pescara, e qui, insieme con gli altri volontari, consegnerà porta a porta, in compagnia di sindaco e assessori, i beni di prima necessita. L’invito è quello di raccogliere cibo a lunga scadenza, coperte, sacchi a pelo, scatolame, cibo per animali. E’ possibile aggiungersi alla spedizione se in possesso di un fuoristrada con quattro ruote motrici, equipaggiato con pneumatici da neve e con catene a bordo per trasportare più merce possibile.

C’è tutta la giornata di sabato per aderire. L’appello parte da Antonio Di Iorio che, attraverso il contratto WhatsApp al 329/7715793, fornirà ulteriori dettagli dell’iniziativa. Un aiuto concreto che giungerà nelle dirette mani delle famiglie bisognose e che sta trovando la solidarietà di molti cittadini italiani. Buonopane si sta dimostrando la frazione più sensibile con l’attività frenetica delle mamme dei bimbi del plesso scolastico elementare in prima linea per raccogliere i generi di prima necessità da destinare alla popolazione abruzzese. Lu.Ba.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close