CRONACA

Furto con giallo a Ischia, il ladro entra in tabaccheria con la chiave

Nel mirino una tabaccheria ubicata in via Roma, portati via cinquemila euro in contanti e sigarette per un valore di circa 1.500 euro. Ma la dinamica lascia più di qualche perplessità

E’ una vicenda che ad una prima analisi mostra tanti, troppi lati oscuri ed è per questo che evidentemente occorrerà un approfondito supplemento di indagine. Gli agenti del commissariato di polizia di Ischia, guidati dal vicequestore Alberto Mannelli, indagano su un furto di denaro avvenuto in una tabaccheria nel pieno centro di Ischia, in via Roma. Dall’esercizio commerciale sono stati portati via 5.000 euro in denaro contante un quantitativo di sigarette per complessivi 1.500 euro circa.

Il furto, secondo le scarne informazioni trapelate, sarebbe avvenuto nell’orario di chiusura dell’attività commerciale ma con modalità decisamente fuori dall’ordinario e che dunque inevitabilmente lasciano le perplessità di cui sopra. Quello che sorprende infatti è che il ladro, per entrare, avrebbe usato il passepartout e non si esclude forse addirittura un duplicato fedele delle chiave d’accesso. Insomma, magari non la classica “chiave universale” in dotazione agli scassinatori di professione ma proprio una fedele riproduzione dell’originale, circostanza confermata anche dal fatto che non ci sarebbero segno di effrazione o di forzatura sulla porta d’ingresso. Non a caso, poi, il ladro si è allontanato assolutamente indisturbato dal luogo del fattaccio. Gli uomini guidati dal vicequestore Alberto Mannelli stanno visionando alcune telecamere dei vicini negozi ed avrebbero già un identikit dell’autore del furto che però allo stato non è stato ancora acciuffato.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex