Statistiche
ARCHIVIOARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Furto sacrilego a Santa Restituta, lacchese in manette

I Carabinieri della Stazione di Casamicciola Terme hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di custodia cautelare agli arresti domiciliari, per il reato di furto aggravato, a carico del ventottenne Manuel Monaco, residente nella cittadina termale. L’uomo lo scorso 15 maggio, dopo essersi introdotto nella Chiesa di Santa Restituta a Lacco Ameno, si impossessava di alcuni monili in oro che adornavano la statua della Santa, esposti ai fedeli in occasione dei festeggiamenti religiosa per la Santa Patrona. Il Monaco dovrà rimanere ristretto presso la sua abitazione a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex