Statistiche
CRONACA

Futuro del Cisi-Evi, salta l’incontro tra i sindaci

Era in programma ieri pomeriggio a Ischia, decisiva l’assenza di Forio e Lacco Ameno. Appuntamento (almeno si spera) alla prossima settimana, diverse le questioni sul tavolo

Doveva essere il giorno utile per riordinare le idee e mettersi finalmente d’accordo su una serie di inquietanti interrogativi: approvare o meno il bilancio del Cisi per evitare l’arrivo di un commissario ad acta? E ancora: che fare con l’Evi, revocare o meno la liquidazione? I sindaci o loro delegati dell’isola d’Ischia si erano dati appuntamento ieri pomeriggio alle 16 presso il palazzo municipale di Ischia in via Iasolino per discutere una serie di argomenti legati al futuro più o meno imminente dell’azienda che si occupa del servizio di acquedotto e fognature sul territorio locale. Eppure incredibile ma vero, a conferma che sulla materia ci sono poche idee e confuse, l’appuntamento è saltato ancora una volta.

Sarà un caso ma assenti all’appello risultavano essere i Comuni di Forio e Lacco Ameno e dunque i rispettivi primi cittadini Francesco Del Deo e Giacomo Pascale. Il che, di fatto, impediva un dibattito collegiale. Da alcune indiscrezioni sembra che il primo cittadino foriano a un certo punto abbia avvisato il “padrone di casa” Enzo Ferrandino di un ritardo considerevole e questo avrebbe indotto a rinviare la seduta alla prossima settimana. Sperando che, come da scena di film già visto, non si registri l’ennesima fumata nera.

Articoli Correlati

0 0 vota
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x