Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Giancarlo Carriero: «Serve coordinamento intercomunale»

ISCHIA. La sua è una voce autorevole, di quelle che vanno ascoltate. E non solo perché Giancarlo Carriero, imprenditore alberghiero e presidente della sezione turismo di Unione Industriali, è anche il proprietario del Regina Isabella, uno dei luoghi simbolo del turismo ischitano. Il suo è un punto di vista privilegiato su Ischia, isola sulla quale vive e sulla quale investe. «I problemi sono una miriade, a cominciare dal depuratore. Alcuni interessano la Regione, altre le singole amministrazioni ed il rapporto tra le stesse» spiega nel suo intervento, uno dei più apprezzati. «C’è un enorme interrogativo sull’utilizzo della tassa di soggiorno, che dovrebbe essere strumento per la promozione, anche se non l’unico. Che il comune di Forio vada alla fiera di Stoccarda da solo è del tutto inutile. Serve un organismo di coordinamento intercomunale, alle fiere si devono portare i simboli dell’isola, come il Castello Aragonese. Ecco perché al vertice degli organismi di governance devono esserci esperti di marketing turistico. La disciplina si è evoluta ed è diventata estremamente complicata, non possiamo continuare ad improvvisare».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x