ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Gianna Napoleone: «I sindaci non hanno mosso un solo dito»

ISCHIA – «Se siamo scesi in piazza – evidenzia il presidente del Cudas Gianna Napoleone – è perché ci siamo dovuti sostituire ai sei amministratori, che non hanno mosso un dito per difendere il diritto alla salute e alla dignità. È una vergogna».

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close