Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Gianpietro Calise: «Si annuncia un “autunno caldo” anche per il liceo»

ISCHIA – La lettera inviata dall’architetto Francesco Russo ha inevitabilmente suscitato le comprensibili reazioni del preside Gianpietro Calise, che ha dichiarato al nostro quotidiano: «Pochi giorni dopo la mia proposta di acquisizione e a seguito della disponibilità del sindaco d’Ischia, il dirigente di turno della Città metropolitana, e per giunta senza avere la dovuta competenza –  che dovrebbe essere del dirigente incaricato al funzionamento degli edifici scolastici – mi scrive di lasciare il piano di via Morgioni del Comune d’Ischia. E solo adesso si accorge della occupazione abusiva, nonostante le nostre comunicazioni? Oltre a trascurare i lavori di manutenzione delle sedi scolastiche isolane – e in particolare di quella d’Ischia del liceo per la quale è aperto a loro carico un fascicolo in Procura a cura dell’Asl – cosa ha fatto in Provincia negli ultimi due anni? E ad anno scolastico iniziato dove metto sei classi e due laboratori? Anche noi andiamo a doppi turni? E la proposta di acquisizione che fine ha fatto? Si annuncia un autunno caldo anche al liceo: i ragazzi hanno già chiesto per domani (oggi per chi legge, ndr) un comitato studentesco per organizzare la protesta, mentre il 26 – conclude il preside Calise – se ne discuterà in consiglio d’istituto». FRA.CAS.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x