CRONACA

Giardini Poseidon rinvia l’apertura

La struttura è la prima ad ufficializzare la notizia in vista dell’inizio della stagione turistica in programma per la prima decade di aprile

L’apertura era prevista per aprile. Adesso, con l’emergenza Coronavirus è slittata. La decisione è stata presa dai gestori dei Giardini Poseidon che hanno ufficializzato, per primi, lo slittamento dell’apertura. “Nel 2020 il parco sarà aperto al pubblico da sabato 11 aprile a sabato 31 ottobre compresi”, era stato l’annuncio lo scorso ottobre alla chiusura del parco. Adesso, invece, è cambiato tutto. “Purtroppo dobbiamo comunicarvi che in conseguenza delle recenti misure per contenere il contagio dal virus COVID-19 prese dal governo italiano, e in parte anche da altri governi nel mondo, l’apertura della stagione turistica, inizialmente prevista per sabato 11 aprile 2020, è rinviata. Al momento non siamo in grado di comunicarvi la nuova data di apertura, ma in attesa di sviluppi positivi e in accordo con le disposizioni che verranno emanate dalle autorità, contiamo di farvelo sapere quanto prima. Aspettiamo ansiosamente di rivedervi presto, appena questa emergenza finirà”, hanno scritto sul sito. Giardini Poseidon Terme è una delle attrazioni più famose dell’isola di Ischia. È, infatti, il più grande parco termale dell’isola d’Ischia: acque termali altamente curative alimentano oltre venti piscine immerse nel verde, con temperature che variano da 28° C a 40° C, tre piscine con acqua di mare per il nuoto sportivo e per il divertimento dei bambini, una grotta di vapore termale secondo la tradizione greco-romana scavata nel tufo, tre gruppi “Kneipp” (bagni alternati 40° C/15° C) di effetto circolatorio e un cammino di esercizio vascolare degli arti inferiori. L’appuntamento con il mare, le piscine termali ed il benessere è solo rimandato.  

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button