Statistiche
LE OPINIONI

GIGI MATTERA (resp. Settore Comune di Barano) «Troppi veicoli sull’isola, ne va limitato l’utilizzo»

«Ogni lavoro effettuato sulla statale crea disagio ed è difficile arginarne gli effetti negativi sull’enorme mole di veicoli che percorrono quotidianamente le strade dell’Isola Verde. Nel caso specifico l’unica soluzione è lavorare di notte, allestendo ogni sera il cantiere, come avvenuto a Barano, ma ciò ovviamente fa lievitare i costi per l’impresa e rallenta l’esecuzione. A mio avviso, il cittadino deve fare una valutazione tra benefici e disagi e ritengo che lavori come la metanizzazione e via Quercia portino enormi vantaggi a noi ischitani, tali da poter tollerare file a volte interminabili. D’altronde un periodo dedicato ai lavori a Ischia vi deve pur essere, perchè ci lamentiamo se si fanno a marzo e si è troppo vicini alla Pasqua, poi c’è l’estate, poi il Natale, poi San Valentino e Carnevale. Credo che la soluzione migliore sia uscire di casa con un po’ di anticipo, programmare l’organismo in modalità pazienza e cercare di superare questo terribile, immane problema del traffico al Castiglione che ha superato per importanza anche il covid. Non vorrei capovolgere il problema ma, a prescindere dai lavori stradali, Ischia è sempre e troppo trafficata e bisogna trovare soluzioni che vadano nella direzione di limitare l’utilizzo dei veicoli, anche per ridurre l’inquinamento atmosferico. Questi disagi siano l’occasione per ripensare al modello Ischia, tentando di ritornare indietro dove siamo andati troppo avanti perché noi dobbiamo tornare ad essere l’Isola Verde – Giardino d’Europa».

Articoli Correlati

0 0 vota
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x