Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Giosi punta Strasburgo: «Ho già le valigie in mano»

L’obiettivo è il Parlamento Europeo, ma questo non significa che nel frattempo non si possa nutrire qualche mira anche sull’isola, che diventa comunque un obiettivo marginale. Il sindaco d’Ischia, Giosi Ferrandino, parlando al Corriere della Sera dopo la sua assoluzione con la formula più ampia nel processo per la metanizzazione di Ischia, non sembra avere dubbi e al giornalista spiega: “Non credo che Renzi mi chieda di candidarmi alle elezioni politiche visto l’affollamento nelle liste. Piuttosto vorrei riuscire ad entrare al Parlamento Europeo. E visto che alcuni vogliono tornare a Roma, sono pronto già con la valigia in mano.

Un messaggio chiarissimo, inequivocabile, che lascia trasparire come stavolta quel volo per Strasburgo tanto sognato ed agognato potrebbe essere davvero a un passo. Al quotidiano nazionale l’ex primo cittadino ha anche fatto una serie di passaggi, uno dei quali particolarmente significativo, quello in cui Giosi ricorda: “Io prima mi dimisi poi ritirai le dimissioni poiché lo capimmo da subito che era una montatura. Ho completatola sindaca tura e la mia amministrazione dopo ha rivinto. Per me è stato il regalo più grande, quello dei miei compaesani che non hanno mai creduto a quello che leggevano. La mia gente aveva già sentenziato, assolvendomi”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex