CRONACA

Giostrine di Panza, divelti i lampioni

Il parco illuminazione della frazione di Forio è reputata dai cittadini non adeguatamente sicuro per i bambini

Le giostrine che arricchiscono il nuovo parcheggio di Panza sono sicure? I genitori possono lasciare tranquillamente i proprio bambini giocare nel parco pensato per fornire occasioni di svago ai piccoli residenti della frazione di Forio? Per qualcuno no, le giostre potevano essere realizzate con maggiore perizia e prova ne è il fatto che il nuovo parco sembra essere particolarmente fragile.

Ad essere passati al vaglio dell’attenta perizia dei cittadini della zona, come quella di Augusto Coppola, sono anche i lampioncini del parcheggio. Facili da divellere, uno dei piccoli diffusori di luce è già stato ritrovato sradicato dal terreno, contribuendo così, con i suoi fili scoperti a portata di mano, a rendere meno sicuro il parco. Sono tanti, forse troppi, e la diffusione della luce disturba la vista, proiettando la luce direttamente negli occhi dei bambini.

C’è anche chi si lamenta della posizione strategica delle giostrine. I giochi affacciano direttamente sulla strada. Se qualche bambino, nell’euforia del gioco dovesse inavvertitamente correre verso la strada, potrebbe doversi trovare di fronte a delle autovetture in transito, arrecando notevole pericolo.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close