SPORT

Giovanissimi: Ischia Isolaverde-Bari 1-4

ISCHIA ISOLAVERDE-BARI 1-4

ISCHIA ISOLAVERDE: Garofalo, De Simone, Piscitelli, Oliva, Tamburro, Acampora, Brandi, Lepre, Zaccaro, Colantonio, Battipaglia. In panchina Ventriglia, Sansone, Ceparano, Lauro, Di Salvatore, Del Gaudio, Tarallo, Chiocchetti, Domigno. All. Balzano.

BARI: Sciacovelli, Nejiera, Monterisi, Zonno, Alba, Maselli, Pinto, Zinfollino, Ferrante, Nannaola, Gagliardi. In panchina Matera, Raia, Angelini, Caruso, Greco, Paparella, Paganelli, Lucarelli, Abbruzzese. All. Di Pierro.

ARBITRO: Franciullo di Battipaglia.

MARCATORI: nel p.t. 34’ Zinfollino; nel s.t. 9’ Ferrante, 15’ Acampora, 33’ Ferrante, 36’ Gagliardi.

Un’Ischia combattiva tiene testa alla capolista Bari per trequarti di gara. La prima frazione è molto equilibrata, con i ragazzi di mister Balzano che tengono bene il campo. A un minuto dalla fine della prima frazione, Zinfollino con un calcio piazzato non irresistibile sblocca il risultato. In avvio di ripresa, altro errore dei padroni di casa che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo a proprio favore, si fanno prendere d’infilata dai pugliesi che raddoppiano in contropiede con Ferrante. Al 15’ Acampora accorcia le distanze con un tiro sotto la traversa scoccato da fuori area. L’Ischia ci crede ma il Bari nel finale realizza altri due gol, sfruttando gli spazi creatisi nella metà campo avversaria. Ancora in gol Ferrante, poi a tempo scaduto Gagliardi completa il poker biancorosso. Prossimo turno in casa della Juve Stabia.

CLASSIFICA Gir. G: Bari 41; Benevento 33; Casertana e Martina Franca 32; Lecce 30; Avellino 27; Juve Stabia 23; Fidelis Andria 22; Ischia Isolaverde e Monopoli 12; Foggia 11; Melfi 8.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close