Statistiche
CRONACA

GIUDIZIARIA Pedofilia, prosegue il processo per due isolani

Arriva a un passaggio importante e significativo il processo che vede sul banco degli imputati due isolani, rispettivamente di 37 e 52 anni, che furono colpiti da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip con le accuse di pedofilia e prostituzione minorile. Il provvedimento venne notificato il 25 marzo dello scorso anno, il primo fu tradotto in carcere mentre il secondo ottenne la misura meno afflittiva degli arresti domiciliari.

Ieri mattina presso la IX Sezione Penale del Tribunale di Napoli il giudice ha raccolto il racconto della madre del ragazzo che all’epoca dei fatti aveva 14 anni: con lei anche un tecnico informatico scelto dalla Procura della Repubblica per analizzare l’attività svolta dagli imputati attraverso la rete, e nello specifico per ricostruire i rapporti intrattenuti anche telematicamente col giovane. Il processo è stato aggiornato al prossimo 19 marzo, quando saranno sentiti tra gli altri gli esponenti dell’Arma dei Carabinieri Flavio Trani e Sergio De Luca.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x