CULTURA & SOCIETA'

Gli studenti del “Mattei” in consiglio regionale

Ad accoglierli la consigliera Maria Grazia Di Scala per la simulazione di una proposta di legge sui nidi familiari

Giovedì mattina una nutrita rappresentanza di studenti isolani si è recata in regione per la consueta approvazione simulata di un progetto di legge. Un modo proficuo per far toccare con mano ai ragazzi impegnati negli studi, il funzionamento della macchina legislativa regionale che decide una vasta gamma degli aspetti di vita della Campania. Ad accogliere gli studenti del Mattei nella sala consiliare del centro direzionale la rappresentante ischitana del civico consesso regionale, la consigliera Maria Grazia Di Scala.

“I miei complimenti agli alunni dell’ istituto Enrico Mattei di Casamicciola Terme protagonisti in Consiglio regionale di Ragazzi in Aula. Voglio complimentarmi con gli studenti, con i loro docenti e il dirigente scolastico Antonio Siciliano: sono stati esemplari! La discussione e l’approvazione simulata di un progetto di legge sui nidi familiari analogo a quello che ho presentato a fine agosto 2018 li ha trovati assolutamente pronti: non hanno soltanto espresso una particolare sensibilità e attenzione per i temi più attuali, a partire da quello molto discusso delle pari opportunità di genere, ma hanno testimoniato anche e soprattutto una forte capacità di analisi, di costruttiva discussione e proposta. Penso – ha concluso Maria Grazia Di Scala – che un po’ tutti noi legislatori, regionali e nazionali, potremmo prendere esempio da loro.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close