ARCHIVIO 5POLITICA

Gli studenti del Telese nel consiglio regionale campano

Gli alunni del Telese hanno preso parte ad una vera e propria seduta consiliare, con tanto di proposta di legge incentrata sulla piaga del bullismo scolastico. La proposta è stata presentata alla consigliera regionale Maria Grazia Di Scala che per l’occasione ha presieduto il Consiglio.

Dopo la lettura della relazione, i ragazzi, accompagnati dalle professoresse Luigina Monti, Maria Ferrandino e Annamaria Saggiomo, hanno discusso delle proposta di legge per contrastare ogni forma di bullismo procedendo poi alla votazione. Un tema molto delicato che tormenta non pochi alunni delle nostre scuole.

«L’esperienza vissuta oggi in aula dai ragazzi del Telese di Ischia – ha dichiarato la consigliera regionale Maria Grazia Di Scala – rappresenta una preziosa opportunità di crescita. Visitare di persona i luoghi istituzionali e partecipare alla macchina amministrativa rappresentano metodi efficaci per trasmettere l’importanza della vita politica ai nostri ragazzi, un’azione concreta per sviluppare e radicare nell’animo degli adulti di domani una forte coscienza civica».

L’iniziativa che ha visto protagonisti gli studenti del Telese non rappresenterà una singolarità nel panorama scolastico ischitano.  Altri istituti superiori dell’isola hanno già preso in considerazione la possibilità di partecipare al progetto dopo l’invito diramato dalla consigliera regionale Di Scala a tutti gli istituti di Ischia.

«Questa lodevole iniziativa promossa dal Consiglio Regionale campano – ha concluso la consigliera Di Scala – è un’opportunità formativa unica per gli studenti dell’isola, un’importante occasione per conoscere le dinamiche politiche del nostro paese e per consolidare la coscienza civica dei nostri ragazzi».

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close