CULTURA & SOCIETA'

Gli studenti della Scotti disegnano gli auguri della Guardia Costiera di Ischia

A inizio dicembre è stato chiesto di realizzare un disegno che unisse il Natale con la tematica ambientale: ieri l’incontro col Comandante

Anche quest’anno gli alunni della scuola media Scotti sono stati coinvolti nella realizzazione del biglietto di auguri della Guardia Costiera di Ischia. A tutta la platea scolastica, a inizio dicembre, è stato chiesto di realizzare un disegno che unisse il Natale con la tematica ambientale. A risultare vincitori i disegni di Giulia Trani ed Eleonora Artiano della 3 N, Nicola Stella della 1 B ed Enza Mosca della 1F. Con matita e colori hanno rappresentato un Babbo Natale, con indosso la divisa della Guardia Costiera che, trainato da alcuni delfini, porta in salvo su di una slitta “di mare” un sacco pieno di plastica.

Ecco che, in un altro disegno, Babbo Natale scambia il suo cappello con quello del Comandante della Guardia Costiera con alle spalle il riconoscibilissimo Castello Aragonese e in riva al mare un robottino che spazza il mare dalla plastica. «È un’iniziativa nata lo scorso anno per sensibilizzare i giovani alla tematica ambientale. È bello vedere l’entusiasmo con cui, ogni anno, partecipa la scuola. Questi disegni rappresentano dei piccoli messaggi sulla consapevolezza dei giovani su una tematica importante quale quella ambientale». Così il Comandante della Capitaneria di Porto di Ischia che, ieri mattina, ha incontrato gli studenti della Scotti e la Preside, la prof. Lucia Monti. Un momento che ha visto anche uno scambio di auguri per Natale; emozionatissimi gli studenti vincitori. I disegni rientrano nell’ambito del progetto plastic free che, iniziato la primavera scorsa, ha visto insieme la Guardia Costiera, Marevivo e il Comune d’Ischia. Quest’ultimo ha dotato l’intera platea scolastica di borracce il alluminio per ridurre, così, il consumo di bevande in bottigliette di plastica monouso, facendo della Scotti la prima scuola plastic free del territorio.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex