Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

GPL e carburanti, c’è “puzza” di speculazione

di Marco Gaudini

 

ISCHIA – Molte volte negli ultimi mesi abbiamo sentito o letto dagli organi di informazione notizie circa un drastico calo del prezzo del petrolio. Spesso, abbiamo accolto questa notizia con favore, pensando a dei benefici diretti per le nostre tasche con una sensibile riduzione dei prezzi di carburanti o del gas GPL. Questo però non avviene, o meglio avviene ma con proporzioni differenti sulla terraferma, mentre sull’isola questi lievi benefici a volte non si avvertono neanche. Sono tantissimi, infatti, gli isolani che utilizzano, per il riscaldamento o per usi domestici le bombole del gas, che contengono GPL. (Acronimo di gas di petrolio liquefatti, erroneamente indicato anche come gas propano liquido, in sigla GPL, è una miscela di idrocarburi alcani a basso peso molecolare. Il GPL è trasportato con autocisterna su strada, ferrocisterna su ferrovia, e gasiera via mare. La miscela è composta principalmente da propano e butano, con occasionale presenza di piccole quantità di etano o di idrocarburi non saturi, come, ad esempio, etilene e butilene ndr). Questo gas appunto deriva dal petrolio ed è quindi suscettibile per ciò che concerne il prezzo alle variazioni del costo del barile del greggio. Ma nell’anno che ci ha appena salutato il petrolio ha toccato come costi i minimi storici degli ultimi anni, arrivando a livelli del 2009 o addirittura del 2004. In tutto questo però il prezzo del gas GPL è rimasto quasi invariato. Sia quello utilizzato come carburante per le autovetture, e soprattutto quello delle bombole per uso domestico, che più interessa agli isolani, costa praticamente come prima anzi in alcuni casi i prezzi sono addirittura lievitati. Insomma un fenomeno incomprensibile se consideriamo la tendenza dei prezzi del petrolio nei mesi del 2015. Sicuramente ci sono dei costi di raffinazione, di trasporto e distribuzione, ma anche la materia prima ha un costo, e se questo scende, di conseguenza dovrebbe calare anche quello del prodotto finale.

CONTINUA A LEGGERE SU IL GOLFO IN EDICOLA

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x