ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Il “grazie” dei nonni dei bambini estratti vivi dalle macerie

Noi nonni Ciro ed Erasma, noi genitori e familiari tutti di Ciro, Matias e Pasquale, ringraziamo con tutto il cuore quanti hanno offerto il loro contributo in un momento davvero tragico, conclusosi in maniera insperatamente felice.

È stata così grande la partecipazione di tante persone, che volontariamente hanno prestato aiuto durante i primi soccorsi,mettendo a disposizione sia la forza fisica sia gli attrezzi più semplici ma, al tempo stesso, preziosi. È stata altrettanto significativa la collaborazione delle Forze dell’ordine,dei Vigili del Fuoco, della Protezione Civile e del Pronto Soccorso. Senza sminuire il merito di nessuno,sottolineiamo l’importanza dell’opera dei vigili dell’USAR LAZIO che, con gr onde perizia,competenza e sensibilità, hanno instancabilmente lavorato per il recupero dei bambini, riuscendo a far presa nel loro cuore,soprattutto in quello di Ciro che, grazie ai loro continui Stimoli, ha mantenuto vigile l’attenzione sotto le macerie e ha comunicato per tutto il tempo necessario. Veramente ineguagliabile é stato il contributo della comunità di Fontana e di molti altri isolani e non, che, in veste di semplici cittadini, conoscenti, amici,volontari di varie associazioni,  negozianti, operatori socio sanitari, rappresentanti e operatori dell’istituzione ecclesiastica e di varie istituzioni scolastiche, si sono  attivati per fornire, con grande sollecitudine, tutto quanto necessario per le  numerose esigenze quotidiane.

Grazie per averci dato la vita, grazie per averci dato i nostri bambini  e averli aiutati a riacquistare la loro serena quotidianità. Siamo sicuri di non sbagliare dicendo che,nonostante tante brutture nel mondo, i valori esistono perché c’è chi ci crede e li mette  in  atto.

CIRO LUCIDO BALESTRIERI

ERASMA DE SIMONE

Annuncio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close