Statistiche
ARCHIVIO 4ARCHIVIO 5POLITICA

“Grillodrome”, venerdì il dibattito su politica e cittadinanza attiva nell’era digitale

Venerdì 26 maggio alle ore 18.00, presso la sala congressi del molo borbonico di Forio, si terrà un interessante incontro dal titolo “Dibattito su politica e cittadinanza attiva nell’era digitale”. Nel corso della serata sarà presentato il libro “Grillodrome. Dall’Italia videocratica all’impero del clic”, scritto da Rinaldo Mattera.

A partire dal libro di Mattera, si intende aprire un pubblico dibattito che, prendendo spunto dagli argomenti trattati dall’autore, coinvolga portatori d’interesse o semplici appassionati in materia su temi di vitale importanza come la politica nell’era digitale. Con l’avanzare di movimenti dal basso che usano la rete per organizzare i processi di partecipazione risulta determinate analizzare gli scenari politici che scaturiscono dall’incontro tra pulsioni storicamente strutturate e determinate nella società e i nuovi media telematici.

L’incontro sarà moderato dal giornalista Francesco Castaldi, che introdurrà l’autore del libro e i relatori selezionati, che saranno Gianfranco Marelli (già professore di Filosofia e autore della post-fazione del libro), Andrea De Siano (esperto in strategie digitali SEO-oriented, Master in Ninja Marketing) ed Emanuele Verde (blogger e redattore del sito Ischia Blog). L’evento è patrocinato dal Comune di Forio ed è stato organizzato in collaborazione con la Libereria di Barbara Pierini.

LA SCHEDA DEL LIBRO

Il Movimento 5 Stelle rappresenta oggi il fenomeno politico più interessante nello scenario italiano. Tra crisi della rappresentanza e fine dei partiti tradizionali, disintermediazione e pubblici iper-connessi, la creatura di Grillo e Casaleggio si delinea come un vero e proprio dispositivo di potere. Dopo il ventennio videocratico berlusconiano, si tratta della prima forza politica italiana che abbia mai fatto uso massiccio dei nuovi media digitali. Nel libro viene presentata un’analisi estesa dei presupposti teorici e organizzativi del Movimento, con particolare riferimento alla dimensione utopica e al progetto di una democrazia diretta sul web. Studiare l’impianto mediatico che sorregge la politica del movimento permette di riconoscere continuità e cambiamenti rispetto agli strumenti di propaganda e persuasione utilizzati negli ultimi decenni, e di ricostruire l’evoluzione della comunicazione politica nell’era della post-verità. Grillodrome è un dispositivo che trasforma il corpo politico e sociale attraverso la nuova ideologia della comunicazione on-line, imprimendo una tensione viva nello spirito del tempo, che incarna un insieme di problemi, desideri e valori, vizi e virtù della società in rete.

Ads

L’AUTORE

Ads

Rinaldo Mattera (Ischia, 1981) è un informatico sociale. Collabora con Urit e col Centro Studi Democrazie Digitali. La sua ricerca si rivolge alla cyberdemocrazia, alla controcultura e all’antagonismo digitale, studiando il rapporto tra media e governance nella network society.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x