ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Guardia medica turistica, riattivo il servizio dal 15 luglio

Sarà riattivato, il prossimo 15 luglio, il servizio di  guardia medica turistica sul nostro territorio isolano e su quello di Procida.  La firma della delibera da parte dell’Asl Napoli2 Nord, è infatti giunta nel corso della giornata di ieri, dopo la sollecitazione giunta dai primi cittadini di Ischia.  Alcuni giorni fa, come infatti si ricorderà, i sei sindaci di Ischia, avevano indirizzato una nota al direttore dell’Asl Napoli2 Nord, Antonio D’Amore, alla dottoressa Scafarto e al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, chiedendo l’immediata riattivazione del servizio in questione. Un servizio che permetterà nel periodo estivo di garantire assistenza sanitaria ai non residenti  e il cui avvio, almeno fino a qualche anno fa avveniva agli inizi di luglio.  Cosa, quest’anno non avvenuta, se non soltanto nelle scorse ore, quando gli organi di competenza hanno decretato la sua riattivazione.  La Guardia Medica turistica sarà attiva,quindi,  fino al 30 settembre, come di consueto, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 20.00 e il sabato dalle ore 8.00 alle ore 14.00 e garantirà assistenza a tutti i turisti che lo richiederanno. A Procida, invece, il servizio sarà attivo fino al 16 settembre con le stesse modalità stabilite per Ischia. Tutto bene quel che finisce bene, insomma, anche se c’è da dire che l’andamento della vicenda in questione, è stato pressoché identico a quello dello scorso anno, con l’Asl Napoli 2 Nord che aveva ritardato l’avvio del servizio e con i sindaci che furono costretti a scrivere una missiva al fine di procedere alla sua riattivazione. La storia insomma si è ripetuta anche questa volte, e fortunatamente sempre con esito positivo.

Sara Mattera

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close