CULTURA & SOCIETA'

Guida al Carnevale isolano, tutti gli appuntamenti del martedì grasso

Comune per comune abbiamo raccolto tutti gli eventi per voi per non perdere nessuna delle feste organizzate sull’isola

A Carnevale ogni scherzo vale, ma guai a perdersi una delle feste in maschera organizzate per l’isola d’Ischia, per bambini certo, ma anche per gli adulti che con la scusa del martedì più pazzo dell’anno si travestono divertendosi.

 Si scende in piazza nei Comuni di Ischia, Casamicciola, Lacco Ameno, Forio e Barano

AIschia,come da tradizione, la  grande festa è in piazzetta San Girolamo. L’appuntamento per tutti i bambini e non solo, con l’animazione di Fantasilandia e la partecipazione della scuola di danza ManuMoving, è per martedì 5 marzo: alle 10:45 partirà da Piazzetta Croce una sfilata in maschera alla volta della Piazzetta San Girolamo dove si svolgerà la festa. Il tema di quest’anno sarà “corsari e pirati”. Alle ore 11.00, tra gli applausi dei bambini in maschera, arriveranno in piazzetta Minnie e Topolino corsaro, Jake il pirata, Hello Kitty, Winnie Pooh, Orso, il pesce Dory e tanti altri pronti per un selfie con le mascherine coinvolte in musiche e balli divertenti. Tra bolle di sapone giganti, alle 12:00, avrà luogo la sfilata a premi. A decretare le tre maschere più belle una giuria composta da Mariagrazia Nicotra, (scenografa e costumista), Ciro De Angelis (stilista), Giovanna Ballirano, (architetto e illustratrice), Isabella Puca (giornalista) ed Elena Mazzella (instagramer)

A Casamicciola Termeavrà luogo il “Carnevalissimo”, una festa interamente pensata e dedicata ai bambini seppur con la consapevolezza che a divertirsi saranno anche gli adulti. L’appuntamento a Casamicciola Terme, nella cornice di Piazza Marina, a partire dalle ore 15.00 appuntamento con il “Carnevalissimo 2019”, manifestazione promossa e organizzata dal Comune di Casamicciola in collaborazione con AMCA srl. In programma la sfilata di maschere, poi zucchero filato, animazione, tanto divertimento con la disco music per i bambini e la travolgente e coinvolgente energia dei pirati. Non mancheranno personaggi della Disney e mascotte che regaleranno un pomeriggio di gioia ed allegria ai presenti. Da segnalare anche l’iniziativa legata al Carnevale: le foto dei partecipanti saranno pubblicate sul profilo facebook del Comune di Casamicciola e le tre che avranno totalizzato il maggior numero di “like” dagli utenti social entro il 15 marzo saranno premiate.

Per l’occasione, la compagnia teatrale Anema e Core sarà presente in Piazza Marina per raccogliere fondi da destinare alla ricerca presso il reparto pediatrico dell’ ospedale Policlinico di Napoli. Ai presenti sarà data l’opportunità di acquistare un calendario ricordo della compagnia.

A Lacco Ameno si assiste, quest’anno, al ritorno del Carnevale in carriola. Organizzato dalla ProLoco e dal Comune, l’appuntamento è in Piazza Santa Restituta alle ore 14.30 con la sfilata delle mascherine dei piccoli e dei grandi, sketch comici dei  tre fetenti in “Totò truffa” e Totò Ambasciatore,  la sfilata delle carriole la  Corsa nei sacchi e gara di ballo di gruppo. Alle 18.00vi saranno le premiazioni e a seguire tutti in pista con DJ Igor Monti e CarnevalSpritz.

A Forio, dalle 14:00, si celebra il 101 Carnevale di Monterone in Piazza Maria SS. ma Immacolata dove si attendono tutte le mascherine. Dalle ore 16.00 sul Corso F. Reginevi sarà la sfilata di carri allegorici: la Virtus Libera Forio presenterà “Saraceni a Forio”, il Gruppo dei Cavalieri, “Musica a Cavallo”, Proloco Panza, “La Cina è vicina” e Proloco Scentone, “Fo…Rio de Janeiro”. Alle ore 17.30 proveniente da Monterone arriverà il Principe Carnevale accompagnato dalla Banda “Città di Monterone” in divisa d’ordinanza, diretta dal Prof. Vincenzo Magnanimo, reduce dalla Tournèe a Parigi, Londra e New York con  Zappisti, Serraserristi, Triccaballacchisti, Pignattisti, Scetavajassisti ecc.Il corteo, al quale si uniranno i “carri” ritornerà a Monterone, dove in Piazza Maria SS. ma Immacolata ci sarà il grande spettacolosi musicale cabaret con la band “NAPULÈ”. Le risate saranno garantite da Peppe Iodice, cabarettista eccezionale e molto amato. L’evento sarà presentato da Anna Castagna e Nello di Leva. Con il coordinamento artistico di Gaetano Maschio. Non mancherà, poi, la “Gara di Spaghetti” con premi e la premiazione dei Carri .Per rendere la serata gustosa, la “Setta Zufniello”, con a capo Sator ‘E Pumpett, Giuseppe Cutellese, nel ricordo dell’insostituibile Leonardo Polito, vi delizierà con pasta e fagioli e pappardelle al cinghiale, il tutto annaffiato da buon vino locale. A dare man forte i collaboratori sempre presenti Capobanda Carmine Migliaccio, Giuseppe Mendella – ‘a Tettoia.

Infine, aBarano, la festa sarà al mattino, dalle ore 10.00, in piazza San Rocco con giochi e musica per tutti i bambini e non solo.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close